ENOGASTRONOMIAITALIALIFE STYLE

3 Piole di Torino: dove gustare la cucina tipica piemontese

Torino_piemonte_dove_mangiare.jpg

Vado spesso nel capoluogo piemontese a trovare amici che ormai mi adottano e mi fanno sempre sentire a casa.
Ogni volta scopro angoli nascosti meravigliosi e trattorie tipiche dove poter gustare la cucina piemontese: le famose piole di Torino!
In ogni stagione è un piacere tornare in questa città: in inverno, nelle giornate terse, dal centro si vedono le splendide Alpi innevate mentre nel periodo di Natale è divertente andare per mercatini.
In primavera è rilassante passeggiare lungo il Po e al Parco del Valentino, in estate sedersi per un aperitivo in Piazza Vittorio e ammirare la Grande Madre alla luce del tramonto.
L’ autunno, invece, è il periodo ideale per fare un giro nelle Langhe e andare a mangiare il tartufo.
la mole antonelliana

Antiche trattorie della tradizione

Ogni volta che vengo in questa città, l’appuntamento fisso sono i pranzi nelle piole di Torino.
Cosa sono? Luoghi dove il tempo si è fermato, l’atmosfera è casalinga e conviviale e dove anziani e giovani si ritrovano per mangiare cibo tipico piemontese senza spendere un’esagerazione.
Solitamente si gustano i piatti della tradizione come agnolotti, salame cotto,pasta e fagioli, tomini al verde, bolliti serviti con il purè, bagna cauda e vitello tonnato.
Tutto rigorosamente cucinato con amore e dedizione e sempre accompagnato da un buon vino piemontese.

Le mie 3 piole di Torino preferite

I posti che mi sento di consigliarvi sono luoghi tipici che ho conosciuto grazie ai miei amici torinesi, dove ho mangiato divinamente e sono sicura che non deluderanno nemmeno i palati più sopraffini.
Se perciò verrete nella bellissima ex capitale d’Italia, ecco dove prenotare per consumare un ottimo pranzo.
antipasti piemontesi Valenza Trattoria Antica

  1. Da Cianci Piola Caffe

    La prima piola di Torino che vi consiglio si trova in Largo 4 Marzo a pochi passi da Piazza Duomo. Da Cianci è un posto con un interno piccolissimo, ma un bel dehor che occupa una parte di piazzetta,ideale per le pause pranzo estive e nella mezza stagione.
    L’atmosfera che si respira è rilassata e spartana, ma ciò che assaggerete è sublime.
    Io ricordo di avere preso un mix di antipasti strepitoso e delle chicche (specie di gnocchi) con salsiccia, zucca e radicchio.
    Tutto molto buono ed economico perché per un antipasto, un primo e un dolce, annaffiato da vino della casa si spendono circa 20 €!

  2. I Valenza

    I Valenza è una vecchia piola di Torino in via Borgo Dora dove l’aria è proprio autentica, e chi arriva qui il sabato mattina in occasione del Balon si calerà ancora di più in un’atmosfera di altri tempi.
    Ottimo il cibo, come se fosse cucinato dalla nonna: io ho assaggiato l’arrosto con il purè e le verdure cotte perché ero reduce da una cena impegnativa del giorno prima.
    Ma nei tavoli accanto al mio ho visto piatti davvero invoglianti.
    Da non perdere il caffè corretto con grappa e una scorza di limone!

  3. La Cricca Bocciofila

    Un circolo Arci un po’ fuori dal centro storico, in Via Ignazio Giulio, dove pranzare, cenare, guardare la partita e giocare a ping pong.
    Dovrete tesserarvi ma vi basteranno pochi minuti e poi potrete ordinare ottimi piatti della tradizione: eccellente il roast-beef e la ratatouille e il crostino di zucca in carpione!

E se voi conoscete qualche altro indirizzo degno di nota, aggiungetelo nei commenti; sarò felice di provarlo nel mio prossimo soggiorno torinese.

partoforsetorno
Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.