AFRICA

Cascate Vittoria: un concentrato di adrenalina ed emozioni

Cascate_Vittoria_zimbabwe.jpg

Una tappa importante e fondamentale del mio viaggio tra Botswana, Zimbabwe e Zambia è stata quella che prevedeva la visita ed alcune escursioni alle Cascate Vittoria!
Annoverate tra le 7 meraviglie della natura, sono le più grandi e maestose al mondo; si trovano lungo il corso del fiume Zambesi che in questo punto preciso demarca il confine geografico dei due Stati Zambia e Zimbabwe.
Proprio per la posizione queste cascate possono essere visitabili da entrambi i lati, anche se è dal versante dello Zimbabwe che le Victoria Falls danno il loro meglio!
punto panoramico delle Cascate Vittoria

Come raggiungerle

Sono arrivata qui dopo aver terminato i miei giorni in Botswana al Chobe National Park.
Dopo i km macinati tra strade a tratti asfaltate, a tratti impervie, dopo aver perso parecchio tempo per sbrigare le lunghe formalità in frontiera, sono arrivata a Victoria Falls, la cittadina porta di accesso per le Cascate Vittoria.
Sono rimasta qui due notti, il tempo sufficiente per visitarle sia a piedi, camminando lungo i sentieri che si snodano all’interno del parco e che conducono a bellissimi punti panoramici, sia dall’alto con un volo in elicottero.
panorama sulle Cascate Vittoria

Passeggiata tra il “fumo che rimbomba”

Le Cascate Vittoria sono chiamate Mosi-oa-Tunya che significa “fumo che rimbomba”.
Quando arrivo qui capisco perché: poco dopo l’ingresso dal lato Zimbabwe inizia un sentiero da cui si aprono numerose terrazze panoramiche.
Il rumore è così forte che faccio fatica a sentire le persone intorno a me; l’acqua cade a strapiombo da altezze vertiginose e i continui spruzzi ed il vapore acqueo che si genera, catturando i raggi del sole, creano meravigliosi arcobaleni.
A mio parere è un’esperienza unica: le cascate vanno guardate, ascoltate, toccate e gustate.
Alcuni punti sono davvero pericolosi, il Danger point per esempio è una zona che sovrasta una ripida parete di 100 metri non protetta.
relax sulle cascate Vittoria
Mette sicuramente i brividi, ma con un po’ di attenzione mista ad incoscienza, mi sdraio a penzoloni sullo strapiombo per scattare qualche foto!
Purtroppo bisogna uscire dal parco prima del tramonto e così per terminare la giornata vado in un bar con una vista bellissima sul ponte della vecchia ferrovia e sul canyon, raggiungibile a piedi attraversando i binari di fronte all’ingresso delle cascate.
Qui oltre a gustarmi una birra fresca faccio riposare le mie orecchie ormai frastornate dal forte rumore.
il ponte della vecchia ferrovia a Victoria Falls

13 Minuti di elicottero sulle Victoria Falls

Credo che il miglior modo per ammirare le Cascate Vittoria sia quello di sorvolarle !
Sebbene il costo per il breve giro abbia un prezzo abbastanza esorbitante, insieme ai miei compagni di viaggio, la mattina presto sono andata all’eliporto e dopo un breve breafing sono salita sull’elicottero con altre 4 persone.
volo in elicottero
In pochissimi secondi ci si solleva da terra e si inizia a volare sopra a queste meraviglie, un’esperienza che mi fa venire la pelle d’oca anche a distanza di mesi: l’immensa faglia che spacca in due questa parte di Africa, il fiume Zambesi che scorre sotto e le cascate in tutta la loro maestosità.
Peccato il giro duri solo 13 minuti ma a mio parere sono stati i soldi meglio spesi nella mia vita!
Se siete interessati a questa escursione rivolgetevi alla compagnia Zambezi Helicopter ,è affidabile e sicura.
vista sulle Victoria Falls

Bungee Jumping alle Cascate Vittoria : vietato ai fifoni

Sono sincera, io non lo avrei fatto nemmeno se mi avessero pagato, ma se siete alla ricerca di adrenalina e avete un po’ di coraggio, credo che buttarsi dal ponte che sovrasta le Victoria Falls sia una delle esperienze più emozionanti della vita.
E’ il terzo posto per il bungee jumping più alto al mondo e il salto sembra non terminare mai!
A me sono venuti i brividi solo a vedere il mio compagno di viaggio mentre si cimentava in questo lancio, ma la carica e l’energia che gli sono rimaste anche a distanza di ore hanno contagiato chiunque !
Se pensate di fare questa esperienza rivolgetevi all’ingresso del parco:  troverete le indicazioni su dove andare.
salto con l'elastico dalle Cascate Vittoria

partoforsetorno
Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.