LIFE STYLETRAVEL TIPS

Ritardo aereo: quale rimborso ci spetta?

ritardo_aereo.jpg

È uno dei principali timori di ogni viaggiatore soprattutto se si hanno pochi giorni di vacanza o se si devono prendere coincidenze per raggiungere una destinazione.
Ecco perché ho pensato di scrivere un post che potrebbe essere utile a tutti coloro che si imbattono  in un ritardo aereo e vogliono ottenere un rimborso.
Sebbene io viaggi spesso, sono stata quasi sempre fortunata e mi è capitato raramente di dover attendere più di due ore, rispetto all’orario stabilito, per partire; ho sentito, però, i racconti di  numerosi  amici viaggiatori costretti a rimanere giornate intere in aeroporto, scomodamente seduti su quelle poltroncine di ferro o sdraiati su un sacco a pelo adagiato sul pavimento.
Eppure i viaggiatori hanno dei diritti in caso di ritardo o annullamento del velivolo; ecco quando è possibile chiedere un risarcimento!
boeing 737

Ogni caso è a sé

Che si tratti di una vacanza di piacere o di un trasferimento per lavoro, sono tantissime le persone che ogni anno sorvolano i cieli di tutto il mondo e se il più delle volte tutto fila liscio può anche capitare di vedere il proprio volo cancellato, rinviato di qualche ora o in overbooking.
In caso di ritardo aereo quale rimborso spetta?Secondo il regolamento Ue 261/2004 “il passeggero, in caso di negato imbarco, rinvio o cancellazione del volo , ha diritto ad una adeguata assistenza in aeroporto e la compagnia aerea , in base alle attese, deve fornire un risarcimento per i problemi subiti ”.

Voli in ritardo

Il passeggero ha diritto a pasti e bevande in base alla durata dell’attesa, pernotto in hotel se necessario, trasferimento dall’hotel all’aeroporto e viceversa, due telefonate, due mail, o due fax, nelle seguenti situazioni:

Tipo di volo Tempo ritardo
voli intracomunitari inferiori o pari a 1500 km Oltre le 2 ore
voli intracomunitari superiore ai 1500 km Oltre le 3 ore
Volo internazionale fino a 1500 Km Oltre le 2 ore
Volo internazionale tra 1500 Km e 3500 Oltre le 3 ore
Volo internazionale oltre 3500 km Oltre le 4 ore di volo

Se poi il ritardo supera le 5 ore il viaggiatore ha diritto a rinunciare al volo e a farsi rimborsare il biglietto intero oppure chiedere un imbarco alternativo su un velivolo disponibile a scelta del passeggero.

Voli cancellati

Può capitare che per diverse circostanze il volo venga cancellato: in questo caso si ha il diritto ad essere rimborsati del prezzo del biglietto oppure riprotetti il prima possibile su un altro volo con le stesse condizioni di viaggio che sono state acquistate.

explore jet aerei

Overbooking : negato imbarco

Non si tratta di un ritardo aereo, ma sempre più spesso le compagnie aeree, per evitare voli semivuoti, accettano più prenotazioni di quanti siano i posti disponibili sull’aeromobile:
ciò che può capitare al passeggero è restare a terra!
La compagnia fa immediatamente un appello per cercare dei volontari, tra i viaggiatori, disposti a cedere il proprio posto in cambio di benefit da concordare.
Nel caso invece, non vi siano volontari, il passeggero che rimane a terra ha diritto ad essere rimborsato: il compenso è stabilito in base al tipo di tratta.

Tipo di volo Rimborso
voli intracomunitari inferiori o pari a 1500 km € 250,00
voli intracomunitari superiore ai 1500 km € 400,00
Volo internazionale fino a 1500 Km € 250,00
Volo internazionale tra 1500 Km e 3500 € 400,00
Volo internazionale oltre 3500 km € 600,00

Se la compagnia aerea riesce a far viaggiare il passeggero su un volo alternativo e all’arrivo a destinazione non vengono superate due ( volo entro i 1500 km), tre (volo superiore ai 1500 Km) o quattro ore (volo superiore a 3500 Km) il compenso può essere ridotto del 50%.
In caso di ritardo aereo per ottenere il rimborso è necessario scaricare il modulo dal sito dell’enac compilarlo e inviarlo alla compagnia aerea in questione.

Speriamo comunque che nessuno debba mai usare questo link o attendere ore in aeroporto per annullamenti o ritardi!

partoforsetorno
Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.